25 September 2018

Flange EN1092-1: tipologie e caratteristiche

La normativa europea EN1092-1, relativa a flange per tubazioni, stabilisce i requisiti per le flange in acciaio secondo designazione di pressione nominale (PN) e dimensione nominale (DN).

Inoltre, definisce le tipologie di flange e relative superfici di tenuta, tolleranze, filettature e marcature.

Come si differenziano le varie tipologie?

In questo articolo ci concentreremo sulle differenti tipologie di flange EN1092-1 disponibili presso nostro stock e descriveremo per ciascuna la propria peculiarità di utilizzo.

Ogni classificazione riporta la dicitura EN1092-1 (la norma di riferimento) seguita da un numero formato da due cifre (relativo alla designazione costruttiva della flangia) e una lettera (relativa al tipo di superficie di tenuta della flangia).

Per tutte le tipologie, la marcatura sul lato della flangia riporta, oltre che le sigla EN1092-1 TYPE ___, tutte le informazioni riguardanti PN, DN e colata della materia prima utilizzata per la realizzazione.

La prima e più diffusa tipologia riguarda la flangia piana a saldare EN1092-1 TYPE 01A. Provando a decostruire la codifica secondo la legenda sopra indicata, si può notare che: EN1092-1 (normativa di riferimento) TYPE 01 (flangia a saldare) A (superficie di tenuta piana). Le flange piane a saldare vengono utilizzate per il collegamento di tubazioni e vengono saldate a sovrapposizione; il collegamento è garantito dal successivo accoppiamento mediante bulloni.

La seconda tipologia identifica sempre una flangia piana a saldare (TYPE 01) con superficie di tenuta a gradino (B). Le flange piane a gradino EN1092-1 TYPE 01B presentano un collare in basso rilievo intorno al foro centrale della flangia utile per la verifica della posizione della guarnizione. Vengono saldate a sovrapposizione e il collegamento effettuato mediante bulloni.

La terza tipologia presente nel nostro catalogo è la flangia piana scorrevole EN1092-1 TYPE 02A, scomponibile in EN1092-1 (normativa di riferimento) TYPE 02 (flangia scorrevole) A (superficie di tenuta piana). Si tratta di flange libere da montare in accoppiamento a cartella a saldare; il collegamento è effettuato mediante bulloni.

La quarta tipologia di flange EN1092-1 di nostra fornitura si riferisce a flange cieche (TYPE 05) piane (A). Le flange cieche EN1092-1 TYPE 05A vengono utilizzate, in accoppiamento a flange piane a saldare, gradino o collare come terminale di chiusura per le tubazioni.

La quinta tipologia definisce le flange a collarino (TYPE 11) con superficie di tenuta a gradino (B). La saldatura è realizzata “di testa”.

La sesta tipologia di flange EN1092-1 disponibile presso nostro magazzino identifica le flange filettate (TYPE13) con superficie di tenuta a gradino (B). Presentano filettatura femmina per accoppiamento con estremità filettate maschio.

L’ultima tipologia EN1092-1 TYPE 33 stabilisce le dimensioni delle cartelle a saldare, da utilizzare in accoppiamento a flange libere EN1092-1 TYPE02A oppure flange stampate DIN 2642.

News stampabile PDF

Prodotti correlati

2019 - P.IVA/C.F. 02585010164 / 12117870159 - REA BG - 18915/1998 - Capitale sociale 100.000,00 € i.v. - Privacy Policy - Cookie Policy - CREDITS